Giornata della Solidarieta'

venerdì 20 dicembre 2013

 

 

Anche quest'anno la nostra Comunità vivrà la GIORNATA della SOLIDARIETA' con chi è nel bisogno.

 

L'appuntamento è per DOMENICA 22 DICEMBRE '13.


Se vieni a messa ti invitiamo a portare pasta, zucchero, olio, farina, ecc...

Se per tanti motivi non potrai esserci prepara ciò che la tua generosità crede, passeremo noi dalle 11:00 in poi a ritirare il tutto.

 

«Con il cibo che avanziamo e buttiamo potremmo dar da mangiare a tantissimi. Se riuscissimo a non sprecare, a riciclare il cibo, la fame nel mondo diminuirebbe di molto. Mi ha impressionato leggere una statistica che parla di 10mila bambini morti di fame ogni giorno nel mondo. Ci sono tanti bambini che piangono perché hanno fame. L'altro giorno all'udienza del mercoledì, dietro una transenna, c'era una giovane mamma col suo bambino di pochi mesi. Quando sono passato, il bambino piangeva tanto. La madre lo accarezzava. Le ho detto: signora, credo che il piccolo abbia fame. Lei ha risposto: sì sarebbe l'ora... Ho replicato: ma gli dia da mangiare, per favore! Lei aveva pudore, non voleva allattarlo in pubblico, mentre passava il Papa. Ecco, vorrei dire lo stesso all'umanità: date da mangiare! Quella donna aveva il latte per il suo bambino, nel mondo abbiamo sufficiente cibo per sfamare tutti. Se lavoriamo con le organizzazioni umanitarie e riusciamo a essere tutti d'accordo nel non sprecare il cibo, facendolo arrivare a chi ne ha bisogno, daremo un grande contributo per risolvere la tragedia della fame nel mondo. Vorrei ripetere all'umanità ciò che ho detto a quella mamma: date da mangiare a chi ha fame! La speranza e la tenerezza del Natale del Signore ci scuotano dall'indifferenza». (Papa Francesco)

 


 

Torna all'archivio

News ANS

Newsletter

Mantieniti aggiornato, ricevi le nostre news