Cronache di un Pub Missionario

sabato 07 giugno 2014

 

Venerdì 23 Maggio è stata una serata fuori dal comune nel nostro Oratorio. Curiosi di sapere il perché? Ebbene... per una sola sera, e in occasione della festa "Don Bosco e Noi 2014" il cortile più piccolo dell'Oratorio si è trasformato in un vero e proprio Pub con stuzzicherie, panini, insalate e dolci...un PUB MISSIONARIO!

 

L'idea è nata da noi giovani, impegnati ogni giorno nelle diverse attività oratoriane e nell'Animazione Missionaria, per raccogliere fondi da destinare alla campagna VIS "Nutri Ora il loro Domani" nata per la Bolivia, Haiti e la Repubblica Democratica del Congo.

Eravamo tutti molto agitati: era la prima esperienza di questo genere per tutti, c'erano cose da preparare, cortile da allestire e il tempo era notevolmente incerto, ma con pazienza e collaborazione tutto è andato bene.

Alle 21.00 in punto eravamo pronti: il cortile era allestito con bandierine colorate e  i tavoli, di varie misure, erano indicati dalle bandiere dei Paesi latino-americani e  apparecchiati come in un vero locale all'aria aperta.

Si va in scena... ognuno di noi aveva un compito ben preciso: i più grandi in cucina alle prese con snack, panini e tramezzini e noi, con qualche anno di meno, ci siamo divisi tra ordinazioni, servizio al tavolo e preparazione di bibite e birre.

In pochissimi minuti, il cortile era pieno di gente, ma in tanti erano rimasti senza tavolo. Così subito ci siamo ritrovati nel panico perché non sapevamo bene cosa fare, ma ecco, all'improvviso, accendersi sulle nostre teste una bella lampadina: lasciamo che la gente ordini, anche se non hanno tavolo, ma sono seduti sui muretti del cortile.

Ci sembrava che la gente potesse respirare le nostre emozioni e sensazioni durante tutto il tempo e, nonostante, qualche piccolo intoppo, si sono dimostrati pazienti e comprensivi nei nostri confronti.

Non poteva di certo mancare la musica ad allietare la nostra serata, grazie anche alla generosa collaborazione di Michele Sgaramella, cantante del gruppo "Giù le mani dalla zia", che ha accettato con entusiasmo il nostro invito.

Abbiamo tutti trascorso una serata gioiosa, cordiale e piena d'allegria.

 

Tante famiglie e tanti giovani hanno risposto positivamente alla nostra iniziativa e grazie a loro, il nostro Oratorio è riuscito a raccogliere ben € 1.080,00 da spedire in Bolivia.

 

Per tutti noi è stato un grande successo!

 

Speriamo di poter rivivere insieme questa bella esperienza... Grazie di cuore a tutti per il sostegno dimostratoci.

 

i Giovani dell'Oratorio

 

Clicca qui per la Photogallery

Torna all'archivio

News ANS

Italia – 60° anniversario della chiesa di Don Bosco a Roma

(ANS – Roma) – Nel 60° della dedicazione del tempio, aperto al culto nel 1959, la chiesa ... leggi tutto

Italia – Quale libertà di scelta educativa?

(ANS – Roma) – “Autonomia, parità e libertà di scelta educativa in ... leggi tutto

Italia – Il volto di Don Bosco nelle periferie: un murale di Jorit a Foggia

(ANS – Foggia) – In una manciata di giorni una parete cieca del rione “Candelaro” ... leggi tutto

Newsletter

Mantieniti aggiornato, ricevi le nostre news